Categoria: Alabarde Spaziali

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #9

    Quei viali di luce Che scorrevano tra le nuvole Qualche attimo fa sono scomparsi, Ed improvviso è buio. Mark Strand “L’ultima stanza del mondo – Prima parte” di Alex Tonelli La stanza è fiocamente illuminata. Un alone di luce si diffonde intorno alla lampadina sorretta da un filo nero e consumato che pende dal soffitto […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #8

    “Il Muro, una storia di viaggi” di Gianfranco Sherwood Il vecchio trovò Traxhil sulla sponda del ruscello, intento a lavarsi il corpo massiccio. «È tutto sangue vahazal?» chiese al ragazzo. «Di quei ladri di polli? Sì» rise Traxhil. «Dici così, ma prima che vi addestrassi alle armi…» Dal villaggio giunsero urla: i contadini avevano finito […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #7

    STILL – a shortfilm by DRKROOM PICTURES Nuovo appuntamento con ALABARDE SPAZIALI, la rubrica di storie fantascientifiche pensata per tenervi compagnia in queste giornate casalinghe. Questa volta toccherà ad un contributo audiovisivo con il cortometraggio STILL ad opera di DRKROOM PICTURES! Buon divertimento! 🙂 Sono nato il 7 novembre del 1991. Era giovedì, ma non me […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #6

    Capo in B di Zeno Sarracino Hashtur rovistava nella spazzatura con il tentacolo destro, mentre il sinistro grattava la palpebra dell’unico occhio nella protuberanza del capo. Liberò dalla polvere un pezzo di lamiera rosso, triangolare, ricoperto di ruggine: il grande occhio di Hashtur lacrimò nel mettere a fuoco le parole sul cartello. – STOP – […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #5

    Lo scrittore di Fabio Calabrese Il vecchio respirava a fatica, una sorta di sordo dolore chi si era solo in parte abituato, gli gravava sul petto. Sapeva che non c’era niente da fare. L’età, semplicemente l’età. Un essere umano non è fatto di acciaio, e a un certo punto, inevitabilmente, il suo organismo si logora. […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #4

    I mondi di nessuno* di Roberto Furlani Il tuono aveva spezzato le reni alla Jachin Star. Il veicolo in avaria era precipitato rovinosamente sul suolo di Domeras, da dove non sarebbe ripartito mai. Il terrestre aveva impiegato qualche minuto per rendersi conto di essere appena sopravvissuto per miracolo alla collisione, poi si era girato verso […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #3

    Effetto banana di Fabio Aloisio Comelieri era un ricercatore tutto genio e sregolatezza; mi aveva invitato nel suo laboratorio per esporre una nuova scoperta. Eravamo in una stanza piena di strumentazioni. Tirò fuori una banana da un sacchetto e la depose su un tavolino, nel centro della sala. − La mia colazione − spiegò. − […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #2

    Fare niente (è rivoluzionario) di Simonetta Olivo Se solo quella stupida macchina la smettesse di rintuzzarmi come una suocera, potrei dedicarmi con zelo al mio nuovo interesse: far niente. Dottoressa Steiner, c’è della corrispondenza da evadere. Dottoressa Steiner, una flessione significativa del suo peso corporeo e il rapporto fra massa grassa e magra indicano l’assoluta […]

  • Alabarde spaziali – storie di fantascienza a est #1

    Cari amici del TS+FF, nel nostro eremo marziano i maxischermi sono spenti e da qui non si vede un raggio fotonico fino ai bastioni di Orione. Ma noi non demordiamo e, in attesa del prossimo Festival, abbiamo pensato di proporvi tanta altra fantascienza per tenervi compagnia in queste giornate casalinghe. Trieste è una città che, […]