Stalker

Andrei Tarkovsky, USSR, 1979, b/n + colore, 35 mm, 161′  |  2001 Zone 17  |  2007 Mars Attacks!  |  2018 Classix

Liberamente tratto dal romanzo di fantascienza Picnic sul ciglio della strada di Arkadij e Boris Strugackij. Nell’isolata e sorvegliatissima Zona, sede di una passata catastrofe, c’è la Stanza, nella quale si dice si possano avverare i desideri più intimi e segreti. Lo Scrittore e il Professore attraversano la Zona con la guida dello Stalker, ma il viaggio è pieno di pericoli, trappole e ostacoli, e la rivalita fra lo Scrittore e il Professore non aiuta. Quando finalmente raggiungono la Stanza, si scopre che l’intenzione del Professore era quello di distruggerla. Dopo una discussione, il Professore rinuncia al suo proposito. Alla fine, nessuno dei tre osa entrare nella Stanza…

Based on the science fiction novel Roadside Picnic by Arkady and Boris Strugatsky. In the closely guarded Zone, the restricted site of a long-ago disaster, there is the Room, which can make one’s greatest wish come true. Stalker guides Writer and Professor through the Zone. Their journey to the Room is full of dangers, traps and obstacles. The enmity between Writer and Professor does not make it any easier. When they finally reach the Room it turns out that Professor’s objective has been to destroy it, but he changes his mind. Eventually, none of the three dares to enter the Room…


Sceneggiatura
Arkadi Strugatsky, Boris Strugatsky
Fotografia
Aleksandr Knyazhinsky
Montaggio
Lyudmila Feiginova
Musiche
Eduard Artemyev
Interpreti
Aleksandr Kajdanovskij, Anatolij Solonicyn, Nikolaj Grin’ko

Frankenstein

Starcrash – Scontri stellari oltre la Terza Dimensione