Pale Blue Dot: A Tale of Two Stargazers

Matteo Scarfò, Italy, 2021, 15’  |  Spazio Corto 2021

Centinaia di anni dopo l’estinzione della razza umana, un’astronauta di nome Gladia atterra sul pianeta Terra. Giunta da lontano, incontra e si scontra con l’unico abitante del pianeta, un robot che ha ereditato tutto il sapere dell’umanità, si è evoluto e ha sviluppato una coscienza.

After thousands of years since the extinction of the human race, an astronaut named Gladia lands on the Planet Earth. She comes from a distant planet and finds just one inhabitant, a robot who has inherited all humankind’s knowledge to develop a consciousness. The two start fighting each other.

Sceneggiatura/Screenplay
Matteo Scarfò
Fotografia/Cinematography
Emanuele Spagnolo
Montaggio/Editing
Lucia Patrizi
Musica/Music
Ruslan Perezhilo
Effetti Visivi/Visual Effects
Roberto Stranges
Interpreti/Cast
Valeria Belardelli, Alessandro Damerini, Francesca La Scala, Enzo De Liguoro, Lucia Cristofaro
Produttori/Producers
Francesco De Laurentiis, Joe Verni, Giovanni Scarfò, Gabriele Scarfò
Produzione, distribuzione/Production, Distribuzione
ScarFord Produzioni

Coyote

We Choose to Go