Alabarde Spaziali – Calendario eventi

La Cappella Underground e Il Comune di Trieste presentano un calendario di eventi speciali che, a partire da sabato 13 gennaio, arricchiranno la mostra Alabarde Spaziali. 60 anni di Festival e Fantascienza a Trieste. La mostra, che con l’occasione viene prorogata fino a domenica 11 febbraio, è visitabile negli splendidi spazi espositivi del Bastione Fiorito del Castello di San Giusto negli orari di apertura del Museo e senza costi aggiuntivi al normale biglietto di ingresso.

Alabarde Spaziali. 60 anni di Festival e Fantascienza a Trieste è la mostra che celebra il sessantesimo anniversario della nascita del Festival Internazionale del Film di Fantascienza di Trieste (1963-1982), il “nonno” dell’attuale Trieste Science+Fiction Festival, che si teneva nelle sere di luglio proprio nel cortile del Castello di San Giusto.

La mostra è realizzata dal Comune di Trieste – Assessorato alle Politiche della Cultura e del Turismo in co-organizzazione con La Cappella Underground, con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Fondazione CRTrieste, de Le Fondazioni Casali e con la collaborazione di Elettra-Sincrotrone Trieste.

CALENDARIO EVENTI

L’IMPERO DELLA LUCE: TALUS4 – Voci elettriche delle Alabarde Spaziali
Sabato 13 gennaio, ore 21.00
Il duo di musica sperimentale L’Impero della Luce propone una nuova esperienza sonora per esplorare il paesaggio elettromagnetico della mostra Alabarde Spaziali: TALUS4 sarà una composizione originale proposta in concerto che nascerà della corrente elettrica dell’allestimento.
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti disponibili.

A EST DELLA LUNA Sguardo sulla fantascienza d’Oltrecortina
Domenica 21 gennaio, ore 11.00
In occasione del Trieste Film Festival, una visita guidata alla mostra “Alabarde Spaziali” con uno speciale focus sul cinema di fantascienza dell’Europa dell’Est a cura del Trieste Science+Fiction Festival.
Dal 19 al 27 gennaio gli accreditati del Trieste Film Festival avranno diritto al biglietto ridotto.

PENNELLI LASER E POSTER D’OLTRESPAZIO – Artisti in live drawing
Sabato 3 e domenica 4 febbraio dalle 10.00 alle 17.00

Maestri del mestiere e illustratori in erba ridisegnano sotto gli occhi dei visitatori della mostra le locandine di film che hanno fatto la storia del fantasy e della fantascienza. Le opere verranno poi esposte e diventeranno per una settimana parte integrante della mostra.
Evento in collaborazione con Accademia di Fumetto di Trieste se ShorTS Comics Marathon.

INCONTRO CON DARIO BRESSANINI Doctor Newtron. La scienza nel fumetto
Sabato 3 febbraio, ore 17.30
Il vostro “amichevole chimico di quartiere” e divulgatore scientifico Dario Bressanini presenterà negli spazi della mostra Doctor Newtron. La scienza nel fumetto, un’opera che racconta il rapporto fra scienza e comics attraverso i decenni, con una riflessione profonda e originale su come scienziati e avvenimenti del mondo reale si siano riverberati nei fumetti dei supereroi cambiando la rappresentazione della scienza e degli scienziati nell’immaginario collettivo, influenzandone a sua volta la società. Modera l’incontro la giornalista scientifica Simona Regina.
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti disponibili.

LE NOSTRE ALABARDE SPAZIALI – Visita guidata alla mostra
Domenica 11 febbraio, ore 11.00
Nell’ultimo giorno di allestimento, un’imperdibile visita guidata alla mostra tra aneddoti e storia a cura del giornalista scientifico Fabio Pagan e del critico cinematografico Paolo Lughi.

Su SciFi Club arriva la serie sci-fi UFOs