Sci-Fi Nights

Quello della fantascienza e del fantasy è un mondo di suggestioni che ha saputo stuzzicare la creatività degli artisti non solo nell’ambito delle arti visive, ma anche in campo musicale. Così, se un fascio luminoso diventa una spada, il rumore può farsi musica: immagini e suoni si accorpano, identi candosi in un immaginario collettivo, che, mescolando le cose, dà forma a nuove emozioni. Per queste ragioni il Trieste Science+Fiction Festival è anche un palcoscenico musicale: un’occasione per portare la musica della fantascienza fuori dalle sale di proiezione e dentro le nights.

Hypersonic Party Double G & Glide
GIOVEDÌ 2 NOVEMBRE
ore 22.00 — Round Midnight — ingresso libero

Double G & Glide sono cresciuti a pane e raggi fotonici e si prenderanno cura delle vostre orecchie con un mix di black music ed elettronica, sapientemente selezionata per l’occasione fantascientifica. Remix, citazioni e campionamenti d’autore, in un set che vi manderà nell’iperspazio.

Kenobisboch vs Aliens
una serata di retrogaming di fantascienza con Kenobisboch Prod.

SABATO 4 NOVEMBRE
ore 19.00 — Aqvedotto Caffè — ingresso libero

Kenobisboch Productions, l’alleanza di gentilnerd votata alla diffusione della cultura del retrogaming, fondata da Fabio “Kenobit” Bortolotti e Andrea “Bisboch” Babich dal vivo e in streaming su twitch.tv/kenobisboch

La Notte degli Ultracorpi – Wolfgang Flür (ex Kraftwerk)
SABATO 4 NOVEMBRE
ore 23.30 — Mandracchio — ingresso ad invito

L’alchimista dietro alle storiche ritmiche sintetiche dei Kraftwerk sarà Maestro di Cerimonia per la fantasmagorica Notte degli Ultracorpi. L’uomo che ha immaginato la musica del futuro ci verrà a dare una lezione di stile, ripercorrendo la propria carriera fino a oggi.