Society – The Horror

Brian Yuzna, USA, 1989, 99’  |  2019 Classix

Bill Whitney è l’instabile figlio di una ricca famiglia di Beverly Hills. Bill si è sentito un escluso per tutta la vita e inizia ad andare dal dottor Cleveland, uno psicologo che cerca di aiutarlo ad affrontare i sentimenti contrastanti che prova nei confronti dei genitori, i quali sembrano dedicare maggiori attenzioni alla sorella Jenny. Ma Bill scoprirà che i suoi dubbi hanno più di un fondamento reale e che non si tratta di semplice rabbia giovanile. Dopo aver ricevuto la copia di un nastro con rumori inquietanti, registrato in occasione del debutto in società di Jenny, Billy si convince dell’esistenza di una “società” segreta di persone facoltose che si predano degli estranei e in cui la sua famiglia è coinvolta.

Bill Whitney is the troubled son of a wealthy Beverly Hills family. Feeling like an outcast his entire life, Bill begins seeing Dr. Cleveland, a therapist who’s trying to help him reconcile his conflicted feelings about his parents, who seem to lavish more attention on his sister Jenny. Bill then discovers that his doubts have more of a foundation in reality than simple teen angst. After he receives a copy of an audio tape of horrific sounds at Jenny’s coming out party, Bill becomes convinced of the existence of a secret “society” of wealthy people preying on outsiders, and that his family is involved.


Sceneggiatura/Screenplay
Rick Fry, Woody Keith
Fotografia/Cinematography
Rick Fichter
Montaggio/Editing
Peter Teschner
Musica/Music
Phil Davies, Mark Ryder
Effetti speciali/Special Effects
Nick Benson
Interpreti/Cast
Billy Warlock, Connie Danese, Ben Slack, Evan Richards
Produttore/Producer
Keith Walley
Produzione/Production
Wild Street Pictures
Distribuzione internazionale/International Distribution
Re-Animator Productions

L’umanoide

Hi, Al