Ram

Michele Sorrentino Mangini, Italy, 2019, 15′, HD
anteprima italiana / italian premier  |  2019 Spazio Corto

Leo, 45 anni, si sente responsabile per la morte della moglie avvenuta in un incidente dopo un litigio. Con i soldi dell’assicurazione ha avviato un’attività legata alla Realtà Aumentata che però non riesce a decollare. Nel tempo libero si prende cura di un’anziana signora malata di Alzheimer. Leo è alla ricerca di una seconda possibilità.

Leo, 45 years old, feels guilty for his wife’s death, occurred in an accident right after a quarry. With the money from the insurance he has opened an activity connected to the Augmented Reality, but his business is not doing well, and in his free time he takes care of an elderly lady sick with Alzheimer’s disease. Leo is looking for a second chance.


Sceneggiatura/Screenplay
Michele Sorrentino Mangini, Marco Colacurci
Fotografia/Cinematography
Antonio De Rosa
Montaggio/Editing
Paco Centomani
Musica/Music
Michele Tadini
Effetti Visivi/Visual Effects
Domenico Giampaglia
Interpreti/Cast
Giacinto Palmarini, Antonio Buonomo, Giulia Vecchio, Salvatore Sannino
Produttore/Producer
Michele Sorrentino Mangini
Produzione/Production
Emmeemme, Cinemafiction
Distribuzione internazionale/International Distribution
Prem1ere Film

Novagrad

L’urlo