Man Divided

[QEDA] Max Kestner, Denmark, Sweden, Finland, 2017, 87’
anteprima italiana/italian premiere  |  2020 Neon

2095. Il mondo è stato sconvolto da una catastrofe ecologica: gli oceani si sono sollevati e tutta l’acqua dolce è scomparsa, assieme a ogni pianta e animale. Alla ricerca di una soluzione, gli scienziati hanno fatto esperimenti sui viaggi nel tempo, trovando forse una strada: i cosiddetti QUANTA, agenti divisi in due gruppi molecolari, sono in grado di viaggiare nel passato con una metà di loro stessi, rimanendo in contatto con l’altra, ancorata al presente. Usando la sua posizione come copertura, il capo dei Servizi Segreti, Fang Rung, ha viaggiato indietro nel tempo alla ricerca della scienziata Mona Lindkvist, le cui innovative ricerche sono andate perdute prima di aver potuto salvare il mondo.

2095. The world is ravaged by ecological disaster: the oceans have risen and all natural freshwater has disappeared, along with the Earth’s plants and animals. In the hunt for a solution to the world’s problems, scientists experimented with time travel and discovered a possible way out: a so-called QEDA, an agent split into two sets of molecules, is able to travel back in time with one half and stay in touch with the other half, which remains in the present. Using his position as a cover, the Head of Secret Intelligence, Fang Rung, has travelled back in time in search of scientist Mona Lindkvist, whose ground-breaking research was lost before it could save the world.


Sceneggiatura/Screenplay
Dunja Gry Jensen
Fotografia/Cinematography
Rasmus Videbak
Montaggio/Editing
Asa Mossberg
Musica/Music
Jonas Struck, Vladislav Delay
Effetti visivi/Visual Effects
Martin Madsen, Short Cut
Interpreti/Cast
Carsten Bjornlund, Sofia Helin, Marijana Jankovic, Stina Ekblad, Joseph Mawle
Produttori/Producers
Jon Nohrstedt, Jarkko Hentula, Birgitte Skov
Produzione/Production
SF Studios Production
Distribuzione internazionale/International Distribution
Danish Film Institute

Jonathan

The Night Eats the World