King Kong

King Kong, Ernest B. Schoedsack, James Ashmore Creelman, Giappone, 1954, colore, 35 mm, 97′  |  2001 Monsters

Il soggetto è metacinematografico: un produttore alla ricerca di nuovi temi e soggetti per i propri film va a girare sull’isola del teschio, un’isola che non è segnata sulle mappe e che, secondo la leggenda, è dimora di un enorme scimmione. La protagonista del film Ann Darrow a completare il tema della bella e della bestia. I trucchi sono di Willis O’Brien. L’archetipo dei film su Kong è stato oggetto di innumerevoli analisi ed interpretazioni. Cult.

King Kong is a film about a film: a producer in search of new ideas goes to the uncharted Skull Island where legend has it lives an enormous ape. The film’s protagonist Ann Darrow allows for the idea of the beauty and beast with special effects by Willis O’Brien. This cult classic has been the object of countless analysis and interpretation since its release.


Sceneggiatura
James Creelman, Ruth Rose
Fotografia
J.O. Taylor
Montaggio
Ted Cheesman
Musiche
Max Steiner
Interpreti
Robert Armstrong, Fay Wray, Bruce Cabot, Noble Johnson

Gorgo

ll mostro della laguna nera