2001: A Space Odyssey

Stanley Kubrick, GB/USA, 1968, colore, 35 mm, 141′  |  2001 Atollo K(ubrick) |  2002 Cadetti Spaziali | 2008 Asteroids | 2018 Premio Urania

Un monolite nero di quattro milioni di anni viene scoperto sulla luna e il governo (tenendo la gente all’oscuro della situazione) manda un team di scienziati in missione esplorativa. Diciotto mesi dopo, un altro equipaggio viene inviato su Giove a bordo di una navicella controllata dal computer HAL 9000, dispositivo dalle massime prestazioni, al fine di condurre ulteriori ricerche sul gigantesco ritrovamento. Questa volta, però, qualcosa va storto…

A four-million-year-old black monolith is discovered on the moon, and the government (while hiding the situation from the public) sends a team of scientists on a fact-finding mission. Eighteen months later, another team is sent to Jupiter in a ship controlled by the perfect HAL 9000 computer to further investigate the giant object–but on this trip something goes terribly wrong.


Sceneggiatura
Stanley Kubrick, Arthur C. Clarke
Fotografia
Geoffrey Unsworth
Montaggio
Ray Lovejoy
Interpreti
Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Leonard Rossiter
Produttore
Stanley Kubrick
Effetti Speciali
Douglas Tumbull

Zeder

2002: La seconda Odissea