SHAKE! Mescolare pensiero, idee, abilità per lavorare nel futuro

masterclass Destinazione Futuro!

Viste le condizioni poste dal Dpcm del 13 ottobre 2020 e la conseguente impossibilità delle classi di svolgere uscite scolastiche, l’evento SHAKE! non potrà svolgersi il giorno 30 ottobre nelle modalità previste.

Pertanto, d’accordo coi relatori, l’evento sarà riprogettato e si svolgerà in altra data, entro dicembre 2020.

Si invitano gli insegnanti interessati a partecipare con le loro classi a scrivere a educazione@lacappellaunderground.org per ricevere informazioni dettagliate sul nuovo evento.  

L’imprenditrice digitale Oriana Cok (Gruppo Pragma) cura l’introduzione alla masterclass Destinazione Futuro! che nella sua nuova edizione pensata per l’edizione 2020 del Trieste Science+Fiction Festival accende i riflettori su un nuovo modo di concepire il sapere applicato al mondo del lavoro.

Destinato a ragazze e ragazzi delle ultime classi delle scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia, la masterclass è a partecipazione gratuita e potrà essere seguita sul canale YouTube ufficiale del festival.

Le abilità, i saperi, le idee coltivate in scuole, accademie, università esigono fluidità e capacità di mescolarsi, devono essere duttili per accordarsi con un futuro lavorativo dove le possibilità di sperimentazione, scoperta, trasformazione sono infinite e dove il digitale e il virtuale dialogano sì, ma si mettono anche al servizio del reale.

Due case studies, quello delle start-up nostrane VirtuItaly, nata in seno all’azienda Centrica, e rappresentata da Marco Cappellini, e 360° Storytelling, rappresentata da Massimiliano Camillucci, aiuteranno a mettere a fuoco quali ingredienti mettere nello shaker per ottenere la miscela perfetta che fa di un lavoro un lavoro del futuro e per far conoscere due modelli innovativi d’impresa nel mercato italiano.

La partecipazione alla masterclass è gratuita, ma si suggerisce di comunicare la partecipazione della classe scrivendo a educazione@lacappellaunderground.org entro il 22 ottobre.

Oriana Cok. Professionista e imprenditrice nel digitale da più di vent’anni, da sempre cerca di coniugare il digitale e le persone. Tecnologia, formazione, comunicazione e innovazione sono le parole chiave che caratterizzano la sua vita professionale. Le tecnologie la affascinano, soprattutto per come vengono utilizzate o potrebbero essere utilizzate. Si definisce “una cittadina digitale” che tenta di allargare i suoi territori digitali giorno dopo giorno, con i bit e gli atomi. Lavora per il Gruppo Pragma, un’azienda in cui i valori fondamentali sono l’etica, la solidarietà, la sostenibilità, la relazione e il networking.

Marco Cappellini. Ingegnere elettronico con oltre 20 anni di esperienza nel campo della cultura e della tecnologia, Cappellini nel 1999 ha co-fondato Centrica dove ricopre oggi il ruolo di CEO. Sotto la sua direzione l’azienda ha sviluppato il server di immagini Internet XLimage®, la piattaforma DAM/ DRM XLphoto® , e Uffizi Touch®, evolutosi ora nella soluzione EdTech ArtCentrica. Nel 2015 ha co-fondato VirtuItaly, una startup spin-off di Centrica, focalizzata nella produzione di mostre digitali immersive e interattive, come Renaissance Experience, dove ricopre la posizione di CEO.

Massimiliano Camillucci. Svolge l’attività di consulente per l’innovazione digitale per aziende, PMI, professionisti ed è appassionato di web, interattività, realtà virtuale e aumentata. Nello specifico, e tra le tante cose, sviluppa anche progetti e sistemi software interattivi per eventi, fiere, allestimenti museali. Collabora con molti professionisti e l’approccio multidisciplinare accompagna tutte le sue esperienze creative. Ha contribuito alla nascita di 360° Storytelling, un progetto di Video-Storytelling in Realtà Virtuale nato in collaborazione con Marchecraft.com e l’artigiana e designer Olivia Monteforte.

Venerdì 30 ottobre 2020
Evento per studenti delle scuole superiori di secondo grado
Live streaming sul canale YouTube del festival
ore 8.30 – 10:00
Per informazioni e per comunicare la partecipazione scrivere a educazione@lacappellaunderground.org.