Stop Motion: La fabbrica delle meraviglie

A cura di Stefano Bessoni

Stefano Bessoni è personalità d’eccezione nel panorama dell’animazione contemporanea. Anche sceneggiatore, regista e illustratore, realizza pregiate opere sperimentali (Imago Mortis, 2009) e affianca il making alla didattica dell’illustrazione e dell’animazione in stop motion. Il workshop consente di conoscere le basi di una tecnica ricca di fascino e assai diffusa nel cinema. Claymation, cut-out e Dragonframe non avranno più segreti!

Contenuti
Workshop di base sulle tecniche più semplici della stop-motion come la claymation e la cut-out e sull’utilizzo del software Dragonframe.
Permette di muovere i primi passi per approcciarsi alla stop-motion, in modo da capirne bene le caratteristiche e soprattutto i principi dell’animazione e della sua gestione attraverso l’uso di software dedicati.
La stop-motion funziona esattamente come l’animazione tradizionale, dove ogni variazione di movimento viene prima disegnata e poi fotografata, ma la differenza consiste nell’utilizzo di soggetti tridimensionali snodabili, inseriti in veri e propri set in miniatura, illuminati e gestiti esattamente come nella ripresa dal vero. È una tecnica più diretta e tangibile, con una profondità dimensionale e un impatto fortemente materico. Un tempo la realizzazione di animazioni richiedeva costose e complicate attrezzature mentre oggi, grazie allo sviluppo delle tecniche digitali, per ottenere buoni risultati bastano una fotocamera e un computer.

Programma del workshop:
La stop-motion
Le varie tecniche dell’animazione stop-motion
Fare animazione stop-motion
Le dodici regole dell’animazione
La gestione dell’animazione
Muovere i primi passi
Applicazioni per smartphone e tablet
Macchina fotografica e software di montaggio
Software dedicati
Dragonframe
Qualche esercizio per iniziare
Iniziare a fare stop-motion
La cut-out animation e la claymation

Iscrizione obbligatoria compilando il form sottostante.
venerdì 4 e sabato 5 novembre
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Mediateca La Cappella Underground / via Roma 19
max 15 partecipanti, a pagamento € 60,00 (€ 50,00 per gli accreditati al Festival e i corsisti di Mestieri del Cinema)
per informazioni education@scienceplusfiction.org