Open Windows

EDIZIONE 2014

Open Windows (Spagna, USA, 2014, 100′)
di Nacho Vigalondo
con Sasha Grey, Elijah Wood

Nick è un ragazzo fortunato. Jill Goddard, la più eccitante attrice sulla terra, sta promuovendo il suo ultimo film e Nick ha vinto come primo premio di un concorso on-line una cena con lei. Ma sul più bello una telefonata di un certo Chord lo informa che l’appuntamento è stato cancellato. La colpa sarebbe di Jill, diva costosissima e odiata da tutti. Per farsi perdonare Chord offre a Nick la possibilità di spiarla direttamente dal suo computer come nessun fan avrebbe mai sognato di fare. Una terribile verità viene però pian piano a galla, rivelando che tutto è stato organizzato da Chord e che Nick è solo un ingranaggio di un piano ben più grande.
“Qualche anno fa i miei produttori mi hanno chiesto di realizzare un film dove i social network e il linguaggio di internet avessero un ruolo fondamentale. Come controproposta mi sono offerto di scrivere un film che portasse alle estreme conseguenze questo concetto, ambientandolo interamente sul desktop di un computer. Un’avventura unica che spingesse l’aspetto produttivo oltre i propri limiti. È stata una vera e propria follia, scrivere, dirigere ed editare un processo in cui a volte bisognava improvvisare… Posso tranquillamente sostenere che quando il film era in fase di scrittura non era che un grande mistero. Tenendo presente questo, non posso non ringraziare Elijah, Sasha e Neil per aver accettato di incarnare questo “personaggio tripartito”. Oltre alle solite pazzie, oltre al moltiplicarsi delle finestre, le difficoltà del piano sequenza e l’intersecarsi della trama multipla, è stato assolutamente necessario che i tre attori si superassero per creare qualcosa che da lontano fosse facilmente riconoscibile (eroe, vittima, pericolo mascherato), ma che, visto da più vicino, si rivelasse come qualcosa di nuovo, quasi sovversivo.
”
– Nacho Vigalondo