Pane, Vy Jste Vdova!

FIFF EDIZIONE 1971

Cecoslovacchia, 1971, colore, 35mm, 97′
di Václav Vorlícek
Sceneggiatura Milos Macourek, Václav Vorlícek – Fotografia Václav Hanus – Montaggio Miroslav Hájek – Musica Svatopluk Havelka – Interpreti Iva Janzurová, Olga Schoberová, Eduard Cupák – Produzione Filmové studio Barrandov

In un immaginario piccolo regno del centro Europa i colonnelli progettano di uccidere il re dopo che questi, appreso di un serio incidente capitato al cugino per la sbadataggine di una guardia, ha deciso di mobilitare l’esercito. Per non destare sospetti, i rivoltosi pensano di servirsi di un’attrice – il re non è insensibile al fascino femminile – alla quale dovrà essere trapiantato il cervello di un maniaco omicida, e per sgombrare il campo da ogni ostacolo eliminano l’astrologo di corte che potrebbe prevenirne le mosse. Ma, per una serie di fatali circostanze, il cervello dell’astrologo viene scambiato con quello del killer e l’assassina, al termine del trapianto, non ha più le idee molto chiare.