TS+FF 2019: dentro e fuori lo schermo

L’UOMO MECCANICO MUSICATO LIVE ALLA CHIESA EVANGELICA LUTERANA

Mercoledì 30 ottobre alle ore 20.30 la Chiesa Evangelica Luterana (Largo Panfili 1) ospiterà la sonorizzazione live a cura di Luca Maria Baldini de L’uomo meccanico di André Deed, un film del 1921 in cui “c’è uno schermo che preannuncia la televisione (all’epoca appena un vago esperimento), ma soprattutto c’è un robot, gigantesco, comandato a distanza attraverso un tele-visore. Questo uomo meccanico, con le sue sembianze ‘a stufa’, non ha precedenti” (Michele Canosa).

Biglietti:
Intero – 10 euro
Ridotto* – 6 euro

Se ancora disponibili, sarà possibile acquistare i biglietti anche sul luogo dell’evento, la sera stessa della proiezione.

*Il biglietto ridotto è riservato agli accreditati del Festival. Sarà necessario esibire l’accredito all’ingresso dell’evento.

ACQUISTA SUBITO I BIGLIETTI PER L’UOMO MECCANICO ONLINE!


XYQUARTET – MULTIMEDIA PERFORMANCE

Attraverso immagini d’epoca trattate e manipolate in tempo reale dal videoartista Claudio Sichel il gruppo jazz XYQuartet ci trasporterà in un universo fatto dei suoni e delle storie di quei pionieri che per primi sono andati in orbita attorno alla Terra.

Le figure leggendarie di Yuri Gagarin, John Glenn, Malcolm Carpenter e Valentina Tereshkova sono le storie narrate nell’album Orbite. Assisteremo ad un vero e proprio spettacolo multimediale in cui le composizioni dedicate ad astronauti e cosmonauti si mescoleranno a immagini d’archivio degli enti spaziali dell’epoca restituendoci le emozioni della conquista dello Spazio da parte dei primi pionieri del volo orbitale.

L’appuntamento è fissato per giovedì 31 ottobre alle 22.00 al Teatro Miela.
Il biglietto dello spettacolo ha un costo di € 7,00 ed gratuito per gli accreditati.

Evento realizzato in collaborazione con Cizerouno. A cura di Massimiliano Schiozzi e Cristina Sain, realizzato con il contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

SPIRAL ALLA KLEINE BERLIN

Con SPIRAL: brandelli di futuro, in anteprima per il TS+FF 2019, Lorenzo Acquaviva racconta storie non ancora avvenute sui brevi scorci audiovisivi di Gigi Funcis. Immagini sfocate di mondi paralleli, a volte da decodificare, nella perfetta e decadente cornice del complesso sotterraneo Kleine Berlin.

L’appuntamento è fissato per giovedì 31 ottobre alle 20.30 e venerdì 1 novembre alle 18.30 nella suggestiva cornice della Kleine Berlin.

In un sintetico vortice di poesia, cyberpunk e avanguardia, SPIRAL è un intenso viaggio verso l’orizzonte dei nostri eventi, dove le poesie connettiviste di Iunio Marcello Clementi si fondono a spezzoni di film e racconti originali.

Il biglietto dello spettacolo ha un costo di € 5,00 ed gratuito per gli accreditati. POSTI LIMITATI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: accrediti@scienceplusfiction.org

Evento realizzato in collaborazione con il Festival Approdi.

FIRENZE VR


A prima vista penserete che si tratti di un normalissimo tour di Firenze in VR con un giro fra le piazze e i palazzi della capitale del Rinascimento italiano.
Ma ormai dovreste saperlo: al TS+FF niente è quello che sembra…

Prenota gratuitamente su Eventbrite il tuo viaggio nel futuro!