TS+FF presenta Suspiria di Luca Guadagnino in versione originale al Cinema Ariston

Le streghe son tornate!
Mercoledì 27 febbraio il Trieste Science+Fiction Festival presenta al Cinema Ariston in versione originale sottotitolata in italiano il visionario ed inquietante SUSPIRIA di Luca Guadagnino.

Uno spettacolo visivo davvero imperdibile su grande schermo, arricchito dalla gigantesca colonna sonora di Thom Yorke.

Il film sarà in programma alle 18.00 e alle 21.00.

SUSPIRIA
In un’accademia di danza di fama mondiale si muove una presenza oscura, che inghiottirà il direttore artistico della troupe, una ballerina ambiziosa e uno psicoterapeuta in lutto. Qualcuno soccomberà all’incubo. Altri, alla fine, si sveglieranno.

LUCA GUADAGNINO
Ogni film che realizzo è come un esordio per me: un nuovo inizio che parte dalle memorie che hanno costruito il mio immaginario. A dieci anni, a Cesenatico, ebbi l’epifania di Suspiria: un poster in un cinema chiuso. Trentasette anni dopo debutto al cinema (dell’orrore) grazie al potere evocativo di Dario Argento, capace di scatenare gli immaginari. Suspiria nasce nel 1976 ed esce nel 1977. Il nostro Suspiria è ambientato nel 1977, un anno fecondo per le rivoluzioni femminili-femministe.