Open day: incontri, seminari, case histories e networking

Fantastic Film Forum 2018

.

Open day: incontri, seminari, case histories e networking
Sabato 3 novembre 2018 – Hotel Continentale, Palace Suite

La giornata di incontri riprende fedelmente l’impostazione e la struttura delle prime edizioni del Forum e prevede un programma intensivo di incontri e masterclass con professionisti del settore, più un networking lunch e una sessione di B2B per approfondire esperienze e contatti. Con la sua formula di open day, aperto agli accreditati Sci-Fi PRO (tranne Sci-Fi Pro EDU) e gli ospiti professionali del festival, rappresenta il momento centrale del Fantastic Film Forum: lo scopo è quello di creare uno spazio d’incontro che possa funzionare sia come momento di confronto e crescita che come piattaforma di promozione e diffusione per il cinema, fantastico e non.

Il programma verterà prevalentemente su tematiche legate al marketing e alle nuove tecnologie digitali, senza tralasciare uno sguardo alle opportunità e ai trend produttivi della cinematografia fantastica contemporanea.

Ingresso riservato ad accrediti Sci-Fi Pro DAILY, Sci-Fi Pro CLASSIC, Sci-Fi Pro EXTRA, Sci-Fi Pro EXTRA + e Guest. Accesso accrediti stampa dietro richiesta all’ufficio stampa.
Gli incontri si svolgeranno in lingua inglese

Per info: forum@scienceplusfiction.org

 

Programma:

Ore 10.00
Keynote speech
If only I had known – An insider look at the genre film industry

Speaker: Annick Mahnert (Acquisitions Consultant, Festival Programmer & Producer, Screen Division)

Una guida pratica a come produrre e vendere un film di genere oggi: come finanziare un’opera, cosa fare dopo che è stata ultimata, il circuito dei festival e delle sales companies, i vari modelli di distribuzione possibili, le indicazioni su come muoversi in queste realtà e come tarare il proprio prodotto in base al target prefisso, più una serie di case histories di successo

Ore 11.30
Workshop
Come attrarre e consolidare l’audience online

Speaker: Nguyet Nguyenova (Operation & CEE Account Manager, Gruvi)

Una panoramica sulle strategie più avanzate per attrarre il pubblico online, da parte di una delle aziende più innovative e dinamiche del settore

Ore 13.00
Networking lunch

Ore 14.30-16.00
Incontri B2B
Incontri con alcuni dei decision-makers e consulenti presenti al festival: tavoli collettivi, formula first come first served, slot da 30 minuti.

Confermati (in aggiornamento): Annick Mahnert (Acquisitions Consultant, Festival Programmer & Producer, Screen Division); Gianluca Diegoli (Temporary Manager & Marketing Consultant); Nguyet Nguyenova (Operation & CEE Account Manager, Gruvi); Iseult Mac Call (Acquisitions, RAI Cinema); Leopoldo Santovincenzo (Programmazione, Rai 4); Rebecca Basso (Distribution Manager, Emera Film); Daniele Ferrari (Digital Strategist & Social Media Manager, Tracce); Andrea De Candido (Marketing Manager, The Space Cinema); Laura Pellicciari (produttrice Kineo Film e referente Area Triveneto AGICI – Associazione Generale Industrie Cine-Audiovisive Indipendenti)

Ore 14.30
Case study
Ederlezi Rising: il production design come mezzo di promozione
Partecipano: Lazar Bodroza (regista)

Ederlezi Rising, selezionato al Trieste Science+Fiction Festival, è un film di fantascienza serbo a low budget che ha puntato tutto su precise scelte artistiche: una location limitata (un’astronave in viaggio nello spazio), due soli attori (fra cui la pornostar Stoya), una visione retro futuristica che vede il comunismo trionfante alla conquista di Alpha Centauri. Tale estetica ha caratterizzato in maniera determinante la strategia di promozione del film (inclusa la  campagna di crowdfunding che ha contribuito alla realizzazione del film), che verrà analizzata in questo incontro

Ore 15.15
Case study
Come produrre un film indipendente negli UK: il caso Solis
Partecipano: Carl Strathie (regista) e Charlette Kilby (produttore)

Partendo dal caso esemplare di Solis, piccolo film di sci-fi inglese dal forte impatto visivo, una panoramica su una cinematografia che si va configurando sempre più come ponte fra l’Europa e il cinema mainstream statunitense

Ore 16.00
Coffee break

Ore 16.30
Panel
Vendere cinema nell’era di Netflix: come la distribuzione digitale sta cambiando le strategie dei media tradizionali
Partecipano: Andrea De Candido (Marketing Manager, The Space Cinema); Rebecca Basso (Distribution Manager, Emera Film); Borut Semolič (Operations & Co-Founder, Movie Sieve – Slovenian premium SVOD)

Tre casi agli opposti (una piattaforma SVOD, una catena di multiplex, una società integrata di produzione, distribuzione e marketing) per analizzare come la distribuzione tradizionale sta affrontando la rivoluzione del VOD

L’accredito Sci-Fi Pro è disponibile in varie opzioni:

  • Sci-Fi Pro Classic: accesso all’open day; accesso alle proiezioni del TS+FF; borsa e catalogo del Festival. Costo: 50 €
  • Sci-Fi Pro Daily: accesso all’open day; borsa e catalogo del Festival. Costo: 30 €
  • Sci-Fi Pro Extra: iscrizione al workshop; accesso all’open day; accesso alle proiezioni del TS+FF; borsa e catalogo del Festival. Costo: 160 €
  • Sci-Fi Pro Extra + (disponibile solo fino al 15/10): iscrizione al workshop; accesso all’open day; accesso alle proiezioni del TS+FF; borsa e catalogo del Festival; una notte di ospitalità. Costo: 220 €

Clicca qui per saperne di più