Trieste Science+Fiction Festival 2017 – Day 2

Mercoledì 1 novembre

I mostri della storia del cinema, una stazione stellare sovietica, e inquietanti viaggi nel tempo sono solo alcuni dei protagonisti dei film di oggi. Ma attenzione… qualcuno si annida in libreria: mutanti a fumetti nascosti alla Lovat con i loro autori e disegnatori, pronti per raccontarci i loro segreti! E ancora a tema fumetti, l’inaugurazione della mostra “The Shadow Planet”.

I FILM DI OGGI:

15.00 Il Rossetti
Loop – Urok (anteprima italiana)
Adam e Anna stanno per fuggire dal paese con un carico di sostanze mediche illegali. Ma Anna scopre di essere incinta, e Adam decide di abbandonarla. Pessima scelta. Ed è solo la prima di una lunga serie.

17.00 Teatro Miela
L’ultima spiaggia – On the beach (Sci-Fi Classix)
Tratto dal libro di Nevil Shute, e presentato in una scintillante copia in 35mm, il film parla di guerra nucleare e di persone comuni. I desideri e le relazioni che si sviluppano quando il tempo a disposizione sta per finire.

17.15 Il Rossetti
The Man With the Magic Box [Człowiek z magicznym pudełkiem] (anteprima italiana)
In un futuro distopico, Adam fugge dalla povertà di Varsavia verso la Nuova Città.
Una società segreta, una radio degli anni ‘50 che trasmette musica dal passato, un uomo intrappolato nel tempo. E una donna innamorata che tenta di liberarlo.

20.00 Il Rossetti
Salyut – 7 (anteprima italiana)
Nel 1985, la stazione spaziale sovietica Salyut-7 sta orbitando, senza equipaggio, attorno alla Terra. Improvvisamente smette di rispondere ai segnali. Bisogna raggiungere la stazione e trovare la causa del guasto.
Ma nessuno ha mai cercato di attraccare una stazione spaziale fuori controllo.

20.30 Teatro Miela
Creature Designers: The Frankenstein Complexè [Le complexe de Frankenstein] (anteprima italiana)
Dai primi esperimenti fino alla nascita degli effetti speciali, dall’animatronic alla rivoluzione digitale: un secolo di immaginario umano, brividi cinematografici e meraviglie.
Il documentario si concentra sullo straordinario rapporto tra le creature e i loro creatori. Come moderni Frankenstein, i maghi degli effetti speciali creano la vita dalla materia grezza.

22.15 Il Rossetti
Replace (anteprima italiana)
Kira Mabon è giovane, bella, felice. Poi un giorno una macchia di pelle secca le compare sulla mano: una malattia che continua a diffondersi, e nessuno sembra in grado di aiutarla. Ma tutto cambia, ancora una volta, e Kira fa un’inquietante scoperta: la pelle secca può essere sostituita con quella di qualcun’altra. C’è un modo per rimanere giovane e bella: sacrificare delle innocenti.

23.00 Teatro Miela
La notte dei morti viventi [Night of The Living Dead]
Una sonda spaziale ritorna sulla Terra diffondendo nell’atmosfera radiazioni che riportano in vita i cadaveri. In breve tempo, le campagne vengono invase da orde di morti viventi. Un gruppo di sopravvissuti cerca rifugio in una fattoria, mentre fuori gli zombi attaccano inesorabili, spesso sgranocchiando carne umana.

SPAZIO CORTO:
14.00 Teatro Miela
Nausicaa – L’altra Odissea
Bepi Vigna, Italia, 2017, 20’, DCP
Atmospheres
Marco Vitelli, Italia, 2017, 15’, DCP
Stella 1
Roberto D’Ippolito, Gaia Bonsignore, Italia, 2017, 16’, DCP
Framed
Marco Jemolo, Italia, 2017, 7’, DCP
CE
Alessia Cappuccini, Gioacchino D’Amico, Italia 2016, 15’, HD
H0_pe 02
Francesco bruno Sorrentino, Antonio Genovese, Italia, 2017, 9’, HD
Il demone dell’acqua
Cristiano Tomassini, Italia, 2017, 9’, HD
L’ora del buio
Domenico de Faudis, Italia, 2017, 12’, HD
Ecce Homo
Andrea Moneta, Italia, 2017, 8’, HD

TS+FF EXTRA:
11.00 Libreria Lovat
Fumetti mutanti – tra classico e appgrade
Nella rubrica Sci Fi Cafè (comics), un incontro con Gianluca Pagiliarani aka Jhonny Blasteroid (disegnatore), Lorenzo Pastrovicchio (disegnatore) e Bepi Vigna (sceneggiatore) moderato da Alessandro Mezzena Lona.

16.30 Teatro Miela
The Shadow Planet
Per i nostri Exhibitions una mostra tutta dedicata all’omonimo fumetto di retro sci-fi, exploitation e horror, firmato Blasteroid Bross e pubblicato da SaldaPress