Italy, 2016, 15’
di Alessia Capuccini, Gioacchino D’Amico
Sceneggiatura/Screenplay Gioacchino D’Amico, Gioacchino D’Amico – Fotografia/Cinematography Gioacchino D’Amico –
Montaggio/Editing Gioacchino D’Amico, Gioacchino D’Amico – Musica/Music Enrico Nisati – Effetti speciali/Special Effects Andrea Pertegato – Interpreti/Cast Marino Masé, Pietro De Silva, Dana Keilani – Produttori/Producers Alessia Capuccini, Gioacchino D’Amico, Christian Rizzo – Distribuzione Internazionale/International Distribution

Le opere d’arte e gli oggetti d’antiquariato sono strettamente proibiti dal Regime perché non possono ottenere la Certificazione Esoterica. Questi oggetti, portati via ai proprietari con il pretesto della loro pericolosità, vengono poi venduti all’asta a collezionisti stranieri. Saria, una giovane ragazza di campagna, nasconde sotto terra un’antica terracotta araba, l’unico ricordo di sua madre.