Monolith

EDIZIONE 2016

Italy, USA 2016, 83’
di Ivan Silvestrini
Soggetto/Story Roberto Recchioni – Sceneggiatura/Screenplay Elena Buccaccio, Stefano Sardo, Ivan Silvestrini, Mauro
Uzzeo – Fotografia/Cinematography Michael Fitzmaurice – Montaggio/Editing Lorenzo Muto – Musica/Music Diego Buongiorno – Effetti Visivi/Visual Effects Frame by Frame – Interpreti/Cast Katrina Bowden, Damon Dayoub, Brandon Jones, Ashley Madekwe, Jay Hayden, Nixon and Crew Hodges – Produttori/Producers Davide Luchetti, Lorenzo
Foschi – Produttori/Producers Davide Luchetti, Lorenzo Foschi, Andrea Nocetti, Giovanni Arata, Nils Hartmann, Roberto Amoroso, Sonia Rovai – Copruduzione/Coproduction Sergio Bonelli Editore – Distribuzione Internazionale
/International Distribution True Colours

Sandra è chiusa fuori dalla sua Monolith, la macchina più sicura al mondo, costruita per proteggere i propri cari da qualsiasi minaccia. Suo figlio David è rimasto chiuso dentro, ha solo due anni e non può liberarsi da solo. Intorno a loro il deserto, per miglia e miglia. Sandra deve liberare il suo bambino, deve trovare il modo di aprire quella corazza di acciaio ed è pronta a tutto, anche a mettere a rischio la sua stessa vita. È sperduta nel nulla, con scarsissime possibilità di riuscita, alla mercé di animali feroci e senz’acqua. Come se non bastasse, il calar della notte porterà il buio, il sorgere del sole trasformerà l’automobile in una fornace. Riuscirà il coraggio di una madre ad avere la meglio sulla Monolith?