Matinée TS+FF

Cosa accade quando un’astronave squarcia i cieli metropolitani? Cosa accade quando un alieno irrompe nella nostra vita? Prima si scatena il panico, poi, come ci insegna il cinema sci-fi, ci rivolgiamo agli scienziati, coloro che, dentro o fuori il laboratorio, trovano la chiave di ogni mistero, aiutandoci a capire cosa stia accadendo. Questa spinta all’acquisizione della consapevolezza non è cosa che appartiene solo alle trame sci-fi, anzi: essa è una costante umana. Ci accompagna per tutta la vita. Diventa prorompente negli anni della crescita, quelli che ci scoprono prima bambini poi adolescenti. Per diventare adulti consapevoli, dunque, ci vogliono guide capaci di accompagnarci nel viaggio attraverso l’ignoto, fornendoci gli strumenti per decifrare l’oggi, in qualsiasi versione esso si presenti ai nostri occhi. La Cappella Underground, che al potenziale educativo del cinema crede da sempre, ha rafforzato quest’anno il suo Education Program nella convinzione che l’analisi delle immagini possa fare molto per la comprensione degli universi possibili e di quelli impossibili, rivolgendosi anche a famiglie e adulti.

venerdì 4 novembre
ore 9.00
Teatro Miela
DRITTI SULLA LUNA!
matinée s+f | scuole primarie (classi quarte e quinte)
Alla Luna sono assegnati una miriade di significati: il suo potenziale simbolico è forte e condiviso dai più. Anche nel cinema, la Luna e lo spazio profondo e infinito che la contiene, costituiscono da sempre uno dei temi più affascinanti e sviluppati dai registi. Un luogo possibile di vita, da raggiungere a ogni costo, come fecero gli scienziati col cappello da mago nel Voyage Dans La Lune di George Méliès, ora come ultima frontiera su cui far impattare desideri e ansie dell’umanità. Una matinée dedicata agli spettatori più piccoli, farà scoprire loro di cosa sia capace il cinema nel dare forma a universi impossibili da immaginare, offrendo una rappresentazione sorprendente del più romantico dei satelliti della Terra.
Introduzione a cura di Manuela Morana
per prenotazioni scrivere a education@scienceplusfiction.org
studenti € 4,00 insegnanti e accompagnatori gratuito

venerdì 4 novembre
ore 10.45
Teatro Miela
ASTROSAMANTHA
di Gianluca Cerasola
con le voci di Giancarlo Giannini e Samantha Cristoforetti
Documentario
Italia 2015, 83′
matinée s+f | scuole secondarie di primo e secondo grado
Samantha Cristofetti ha trascorso 199 giorni, 15 ore e 42 minuti nello spazio e percorso oltre 130 milioni di chilometri. Il suo viaggio è quello di una professionista dello spazio e insieme quello di una donna capace di portare alla massima espressione un talento e una vocazione. La prima donna italiana nello spazio e le vicende legate alla sua impresa costituiscono una delle più preziose lezioni di vita da conoscere e custodire in memoria.
Introduzione a cura di Manuela Morana
per prenotazioni scrivere a education@scienceplusfiction.org
studenti € 4,00, insegnanti e accompagnatori gratuito

venerdì 4 novembre
ore14.30
Teatro Miela
BUZZI SPACE TRIP, UN’AVVENTURA SPAZIALE
di Christian Pergola
Documentario
Italia 2016, 58’
insegnanti scuole secondarie di secondo grado
Il 30 maggio del 2015, 6 studenti dell’istituto tecnico Tullio Buzzi di Prato, ispirati dalla missione dell’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, lanciavano nella stratosfera la sonda Buzzi Space Trip. Una sonda a 36mila metri di altezza, per dimostrare a tutti che con un pizzico di entusiasmo e di ambizione, la scuola può puntare in alto, anche così in alto.
Il documentario cerca di addentrarsi nelle problematiche legate al mondo della scuola, tentando di interpretare le questioni sociali di professori e studenti e cercando di comprenderne le necessità.

L’obiettivo per la distribuzione di questo docufilm è quello di essere proiettato nel maggior numero possibile di scuole, in modo particolare negli istituti tecnici e professionali. Un messaggio diretto agli studenti, con la proposta di un modello di scuola che possa essere un luogo stimolante per i giovani, non una gabbia soffocante, ma soprattutto una scuola che sia in grado di dare una visione sulla società contemporanea, sviluppando la creatività e la personalità degli studenti.
Introduzione a cura di Manuela Morana

sabato 5 novembre
ore 9.00 Teatro Miela
ASTROSAMANTHA
di Gianluca Cerasola
con le voci di Giancarlo Giannini e Samantha Cristoforetti
Documentario
Italia 2015, 83′
matinée s+f | scuole secondarie di primo e secondo grado
Samantha Cristofetti ha trascorso 199 giorni, 15 ore e 42 minuti nello spazio e percorso oltre 130 milioni di chilometri. Il suo viaggio è quello di una professionista dello spazio e insieme quello di una donna capace di portare alla massima espressione un talento e una vocazione. La prima donna italiana nello spazio e le vicende legate alla sua impresa costituiscono una delle più preziose lezioni di vita da conoscere e custodire in memoria.
Introduce Fabio Pagan
per prenotazioni scrivere a education@scienceplusfiction.org
studenti € 4,00 insegnanti e accompagnatori gratuito