Edizione 2010

tutti i film | cartellone | gallery

Giuria premio Asteroide
Lamberto Bava
Francois-Jacques Ossang
Mitja Rabar

Giuria premio Méliès
Ruggero Deodato
Edoardo Margheriti
Daniel Ortolan

Palmarès

Premio Asteroide
Manga, Damir Lukacevic

Premio Méliès d'Argent: cortometraggio
Daddy's Girl, Helen Komini Olsen

Premio Nocturno Nuove Visioni
Rammbock, Marvin Kren

Premio del Pubblico
Transfer, Damir Lukacevic

L'edizione 2010, quella del decennale (quella del 2000 è considerata come un prototipo, l'edizione zero) apre le sue vetrine in città con l’immagine metallica deforme della prora dell’Elettra, la nave laboratorio sulla quale Guglielmo Marconi effettuava i suoi studi, che oggi si trova all’Area di Ricerca di Padriciano. Relitto dal passato o fredda visione di un mostruoso futuro?

Cinema di fantascienza made in Italy: è il tema della retrospettiva di quest’edizione di Science+Fiction, Italiani nello spazio-Omaggio ad Antonio Margheriti. Nella sezione verranno infatti riproposti classici come Terrore nello spazio di Mario Bava, vari film di Margheriti (tra cui la sua punta di diamante, Space Men) nonché Star Crash di Luigi Cozzi. Come si può notare da questi lavori, la fantascienza ha avuto un buon successo nel cinema del secondo dopoguerra italiano, riscuotendo grandi consensi dal pubblico ed esportando i suoi film nel mercato statunitense.

Vince la categoria neon per il premio Asteroide la poesia sull'essere umano e sui suoi peccati di vanità raccontata dai fotogrammi di Transfert, film tedesco che ha messo d'accordo critica e pubblico, aggiudicandosi la maggioranza dei gradimenti nazional popolari.
Il Babbo Natale malefico di Rare Export se ne vola a Sitges, grazie al meritato Méliès d'Argent, assieme a Daddy's girl, per quanto riguarda la categoria dei corti.

Ultimo ma non ultimo, Trieste riabbraccia il suo caro Mitja Rabar, ''prestato'' con orgoglio alla Francia, dove negli studi della Mac Guff ha fatto nascere Cattivissimo Me.

Presagi (Sei Passi nel Giallo)
Presagi (Sei Passi nel Giallo)
Haven – Episodio 13: “Spiral”
Haven – Episodio 13: “Spiral”
La Morte Viene dallo Spazio
La Morte Viene dallo Spazio
Transfer
Transfer
Rare Exports: A Christmas Tale
Rare Exports: A Christmas Tale
Daddy’s Girl
Daddy’s Girl
Cargo
Cargo
Cold Souls
Cold Souls
Dharma Guns
Dharma Guns
Djinns
Djinns
Krokodyle
Krokodyle
Mr. Nobody
Mr. Nobody
Norwegian Ninja
Norwegian Ninja
Quam
Quam
Rammbock
Rammbock
Red Nights
Red Nights
Symbol
Symbol
Technotise – Edit i Ja
Technotise – Edit i Ja
Bunker
Bunker
Cabine of the Dead
Cabine of the Dead
Cloud Catcher
Cloud Catcher
Defoe
Defoe
Erased Love
Erased Love
Fard
Fard
Gear School – Plug and Play
Gear School – Plug and Play
Hansel & Gretel
Hansel & Gretel
La Terrible Malédiction
La Terrible Malédiction
Mutant Land
Mutant Land
Place to Stay
Place to Stay
Pokayoke
Pokayoke
Schizofredric
Schizofredric
St. Chistophorus: Roadkill
St. Chistophorus: Roadkill
Teleportation
Teleportation
The Anachronism
The Anachronism
The Boy Who Wouldn’t Kill
The Boy Who Wouldn’t Kill
The Chronoscope
The Chronoscope
Tous les Hommes s’Appellent Robert
Tous les Hommes s’Appellent Robert
2+5: Missione Hydra
2+5: Missione Hydra
I Criminali della Galassia
I Criminali della Galassia
I Diafanoidi Vengono da Marte
I Diafanoidi Vengono da Marte
Il Pianeta degli Uomini Spenti
Il Pianeta degli Uomini Spenti
Il Pianeta Errante
Il Pianeta Errante
La Morte Viene dal Pianeta Aytin
La Morte Viene dal Pianeta Aytin
Space Men
Space Men
Starcrash – Scontri Stellari Oltre la Terza Dimensione
Starcrash – Scontri Stellari Oltre la Terza Dimensione
AutoMat
AutoMat
Terrore nello Spazio
Terrore nello Spazio
No Impact Man
No Impact Man
Sei Passi nel Giallo: Presagi
Sei Passi nel Giallo: Presagi
The Walking Dead
The Walking Dead
Who Killed the Electric Car?
Who Killed the Electric Car?