L’arrivo di Wang

EDIZIONE 2011

Italia, 2011, colore, 35 mm, 82′
di Antonio Manetti+Marco Manetti
Sceneggiatura Antonio Manetti+Marco Manetti – Fotografia Alessandro Chiodo – Montaggio Federico Maneschi – Musiche
Aldo De Scalzi, Pivio – Interpreti Ennio Fantastichini, Francesca Cuttica, Li Yong, Juliet Esey Joseph, Antonello Morroni

Gaia, un’interprete di cinese, viene chiamata per una traduzione urgentissima e segretissima. Si troverà di fronte Curti, un agente privo di scrupoli, che deve interrogare un fantomatico signor Wang. Ma, per la segretezza, l’interrogatorio avviene al buio e Gaia non riesce a tradurre bene. Quando la luce viene accesa Gaia scopre perché l’identità del signor Wang veniva tenuta segreta. Davanti a lei si troverà un essere proveniente da un altro mondo. Un incontro che cambierà per sempre la sua vita e quella di tutto il pianeta.
 

I Manetti bros. si distinguono nel panorama cinematografico italiano attuale per il loro amore per i film di genere. Hanno diretto i lungometraggi: De Generazione, Torino Boys, Zora la vampira, Piano 17. Inoltre è loro la regia di varie serie tv tra cui L’ispettore Coliandro, Crimini e numerosi videoclip di apprezzati cantanti italiani.