Spagna, 2008, colore, 35 mm, 12′
di Julien Zenier
Sceneggiatura Julien Zenier – Fotografia David Acereto – Montaggio Julien Zenier – Musiche Miguel A. Ruiz – Interpreti Zoe Berriatúa

Incollato al suo televisore, un uomo cambia canale freneticamente, saltando da un programma insulso all’altro. Quando la sua indifferenza nei confronti di immagini violente e crude cresce, si alza in piedi e si dedica a un indicibile atto di liberazione personale.