Metropolis

EDIZIONE 2007

Germany, 1927, b/n, 35 mm, 147′
di Fritz Lang
Sceneggiatura Fritz Lang, Thea von Harbou – Fotografia Karl Freund, Guenther Rittau – Musiche Gottfried Huppertz – Interpreti Brigitte helm, Alfred Abel, Gustav Froelich – Produttore Erich Pommer

Attorno all’anno 2000 una città gigantesca è governata dall’industriale super-efficiente John Fredersen e, ad uno sguardo superficiale, sembra essere un sogno divenuto realtà. Tuttavia sottoterra è tutta un’altra storia: eserciti di schiavi lavorano con dei turni estenuanti per mantenere i lussuosi tenori di vita dei loro padroni. I lavoratori, una specie subumana di creature indolenti, sono comandati dalla “santa” Maria, che li incita a non ribellarsi. Fredersen rapisce Maria e ordina allo scienziato pazzo Rothwang di crearne un sostituto-robot. Il suo piano è condannato al fallimento quando la malvagia versione meccanica di Maria spinge le masse radunate a ribellarsi e distruggere tutto ciò che vedono.