Nuit noire

EDIZIONE 2005

Belgio, 2004, colore, 35 mm, 94′
di Olivier Smolders
Sceneggiatura Olivier Smolders – Fotografia Louis-Philippe Capelle – Montaggio Olivier Smolders, Philippe Bourgueil – Musiche Miam Monster Miam, A.Klenes Anakrouze – Interpreti Fabrice Rodriguez, Yves-Marina Gnahoua, Raymond Pradel, Marie Lecomte – Sito ufficiale www.smolderscarabee.be

Oscar trascorre le giornate, se ancora così si possono chiamare, studiando gli insetti. Per quanto ricordi la gente, solo per pochi secondi al giorno appaiono alcuni flebili raggi di sole. Per il resto del tempo il mondo è avvolto da una notte senza fine, un’eclissi permanente. Tornanto a casa dopo il lavoro, Oscar trova una ragazza africana nel suo letto: soffre di un male sconosciuto e incurabile e sembra sia venuta lì a morire. Intrappolato tra desiderio e repulsione, Oscar lentamente abbandona la propria vita inghiottito da terrificanti fantasmi.