Le notti di Satana

EDIZIONE 2002

[La Marca Del Hombre Lobo] Spagna, 1968, colore, 35 mm, 91′
di Enrique L. Eguiluz
Sceneggiatura Enrique L. Eguiluz, Jacinto Molina – Fotografia Emilio Floriscot – Montaggio Francisco Janmandreu – Musiche Angel Arteaga – Interpreti Carlos Casaravilla, Dyanik Zurakowska, Aurora de Alba, Gualberto Galban, Manuel Manzaneque, Paul Naschy, Julián Ugarte, Rosanna Yanni, José Nieto

Durante una festa in maschera fa la sua apparizione il giovane e misterioso Waldemar Daninsky, che poco dopo cadrà vittima di una maledizione: la licantropia, trasmessagli da un suo antenato. Solo uno scienziato, Janos, sembra avere una soluzione, però questo, come d’altra parte la sua sposa, nasconde dietro la sua apparente facciata di posato uomo di scienza la sua vera natura di vampiro.