FIFF 1974

1974_web

1974. Luminescenze
Anche questa edizione è condita da numerose iniziative collaterali che vertono sull’avvenirismo scientifico e sull’avanguardia pittorica. Tra queste, l’esposizione Dallo spazio all’uomo, organizzata dall’USIS al Circolo della Cultura e delle Arti, illustra i progressi della tecnologia nella conquista dello spazio.
Mentre al Costanzi si festeggiano con una retrospettiva i 90 anni di Dottori, al Circolo della Stampa sono esposte le pitture luminescenti di Rino d’Ambros, autore dell’immagine del Festival.


I film

Baby Killer / Larry Cohen
La città verrà distrutta all’alba / George A. Romero
La clessidra / Wojciech Has
Dark Star / John Carpenter
Doomsday Machine / Harry Hope + Lee Sholem
I due mondi di Charly / Ralph Nelson
Kosmos: Anno 2000 / Budimir Metalnikov
Die phantastische Welt des Matthew Madson / Helmut Herbst
Slecna Golem / Jaroslav Balìk
Un soir, un train / Andrè Delvaux
Waar de vogeltjes hoesten / Frans Buyens
The Wicker Man / Robin Hardy