Doomwatch – I mostri del 2001

FIFF EDIZIONE 1972

GB, 1972, colore, 35mm, 92′
di Peter Sasdy
Sceneggiatura Clive Exton – Fotografia Kenneth Talbot – Montaggio Keith Palmer – Musica John Scott – Interpreti
Ian Bannen, Judy Geeson, John Paul – Produzione Tigon British Film Productions

Il dottor Del Shaw viene mandato dall’Istituto Centrale Anti Inquinamento (meglio conosciuto come Doomwatch) nell’isola britannica di Balfe per controllare il livello d’inquinamento delle acque. Shaw trova subito la diffidenza dei paesani che non appaiono mai collaborativi, a parte la maestra Victoria Brown, trasferitasi a Balfe da ormai due anni. Allarmato da alcuni inquietanti eventi che si verificano durante la sua indagine, Shaw scopre inoltre che alcuni abitanti del paese sono affetti da acromegalia, un male causato da un ormone che colpisce la ghiandola pituitaria e trasforma fisicamente chi ne è affetto, portandolo alla pazzia.