Der schweigende Stern

FIFF EDIZIONE 1964 | EDIZIONE 2006 | EDIZIONE 2009

Sojoux 111 Terrore su Venere – Polonia/RDT, 1960, colore, 35 mm, 93′
di Kurt Maetzig
Sceneggiatura Stanislaw Lem (dal romanzo “Astronauci”), Jan Fethke, Wolfgang Kohlhaase, Günter Reisch, Günther Rücker, Alexander Stenbock-Fermor – Fotografia Joachim Hasler – Montaggio Lena Neumann – Musiche Andrzej Markowski – Interpreti Yoko Tani, Oldrich Lukes, Ignacy Machowski, Julius Ongewe, Michail N. Arsenew – Produttore Hans Mahlich

Questo film della Germania dell’Est fu girato tra il 1959 e il 1960, ambientato nel 1970 e tratto dal racconto del più famoso scrittore polacco di fantascienza, “Astronauci” di Stanislaw Lem, pubblicato nel 1951. […] Tutti i popoli della Terra vivono in armonia, gli scienziati scoprono una bobina magnetica con un messaggio da Venere che parla di un attacco. Una commissione internazionale manda una spedizione su Venere con il Kosmokrator 1. […] Una volta sul pianeta, si scoprono le rovine di una civiltà molto evoluta caduta vittima dei propri impulsi distruttivi. Il messaggio pacifista coincide con il filone statunitense di film sullo stesso argomento come Sulla spiaggia (On the Beach, 1959) o Beyond the Time Barrier (1960). […] Il regista Maetzig fu co-fondatore dell’industria cinematografia del dopoguerra nella Germania Est e rimase l’esponente di spicco anche negli anni ‘60. I set, specialmente quelli della città venusiana distrutta, i paesaggi bizzarri e i vulcani arrabbiati, sono il risultato dell’ottimo lavoro di Anatol Radzinowicz. Uscito nel 1963 negli Stati Uniti in una versione doppiata.