Moster #2

Dopo una settimana di intenso lavoro il nostro centro operativo è riuscito a decriptare un altro frammento del messaggio che abbiamo captato una settimana fa, scoprendo anche il nome del mittente: MARIO ALBERTI!

Come succede spesso nei kolossal cinematografici, il successo dell’immagine del Trieste Science+Fiction 2013 ha dato all’artista triestino Mario Alberti la possibilità di trasformare il suo one shot in una trilogia. Le sue matite (rigorosamente elettroniche) si sono incontrate ancora una volta con le grafiche del resident Francesco Cappellotto, per dare alla luce il Capitolo Secondo di questa saga.
Ci rimettiamo subito al lavoro, per decodificare l’intero cartellone!